Inizia la 4° settimana dei Grandmasters


Il formato

Anche questa settimana i giocatori si affronteranno nel famigerato formato Specialist best-of-3 (BO3).
Per chi non fosse avvezzo al formato ecco una breve descrizione:

In questo formato i giocatori selezionano per la loro lineup 3 mazzi da 30 carte. La particolarità sta nel fatto che i 3 deck devono appartenere alla stessa classe.
Uno dei 3 mazzi viene definito come “Principale” mentre gli altri 2 vengono rispettivamente definiti come “Secondo” e “Terzomazzo.
Non vi sono restrizioni particolari in merito alla costruzione del mazzo Principale. Tuttavia, il Secondo e Terzo mazzo devono contenere almeno 25 carte in comune con il mazzo Principale.
Sostanzialmente, il Secondo e Terzo mazzo sono copie del mazzo Principale con un massimo di 5 carte diverse.
Il mazzo Principale è importante anche perché i giocatori saranno obbligati a giocarlo durante il primo game del match. Dopodiché saranno liberi di giocare con il Secondo o Terzo mazzo, senza il bisogno di doverlo annunciare all’avversario.


Qui di seguito un video introduttivo:

Il Meta creatosi

Cosa aspettarsi da un formato così atipico? A rispondere alla domanda c’è stato il caster Lorinda il quale ha raccolto in una tabella la frequenza per ogni classe in ognuno dei 3 gironi (APAC, Europa e Americhe).

Leta

Il nostro GM italiano ha deciso ancora una volta di sorprendere risultando uno dei pochi (e l’unico europeo) a portare una lineup Token Druid.

Link al sito con i codici delle liste


Oggi Leta disputerà i 2 match off-stream, il primo dei quali contro lo svedese Bozzzton. Non ci resta che augurargli buona fortuna!

Link al Calendario

Link al canale Telegram

Torna su